Il castello di Colomares a Benalmádena

Le sue forme capricciose attirano l’attenzione da lontano. Ma il Castello di Colomaresa Benalmádena, Málaga, non è un vero castello. È un monumento dalle forme stravaganti costruito per onorare Cristoforo Colombo e tutti i personaggi storici che hanno svolto un ruolo di primo piano nella scoperta dell’America da parte degli europei.

I responsabili della costruzione di questo singolare monumento furono l’architetto Esteban Martín e diversi muratori provenienti dalla località di Mijas, che costruirono questo singolare edificio bizantino fra il 1987 e il 1994 a base di mattoni, pietra, cemento e tanta fantasia.


 

DOVE SOSTARE IN CAMPER PER VISITARE IL CASTELLO DI COLOMARES?

C'è un parcheggio minuscolo e in pendenza all'ingresso del castello (Gps: 36.59077N, 4.57333W), buono per van o mezzi di piccole dimensioni. Se scegli questa opzione ti consigliamo di arrivare presto perché si riempie facilmente. In ogni caso è scomodissimo per dormire. Noi abbiamo sostato a 📍BENALMADENA, zona costa (Gps: 36.593676N, 4.531566W)

🚐 Area sosta gratuita enorme e sorvegliata dal signor Felipe e da sua moglie. Sostano qui più di 50 mezzi in completa sicurezza. Il parcheggio è in piano, su asfalto, non ombreggiato. Si trova a pochi metri dal parco e a 700 metri dal litorale. Percorrendo tutto il parco ed uscendo dall’ingresso opposto, c’è la fermata dell’auto che con 1,55€ porta comodamente al pueblo, al Tivoli World, alla funicolare e al castello di Colomares. Ottimi i collegamenti anche per Malaga, Mijas, Torremolinos e Fuengirola. Bellissimo il porto!

💩🚰carico e scarico gratuito

 


Nel Castello di Colomares sono combinati tutti i tipi di stili architettonici rilevanti per il Medioevo spagnolo. Vi convivono così torri, fontane o archi di stile moresco con elementi di ispirazione romanica e impegnative guglie gotiche. Il monumento è anche pieno di scudi e simboli che fanno riferimento alle tre culture della Spagna medievale (cristianesimo, ebraismo e islamismo), nonché ai monarchi cattolici e al viaggio di Colombo verso le Indie.

In un certo senso è un pezzo di storia raccontato con forme architettoniche.


Come curiosità, il Castello di Colomares ospita al suo interno la chiesa più piccola del mondo, come registrato nel Guinness dei Primati. Misura solo 1,96 m2 ed è dedicata a Santa Elisabetta d’Ungheria. Il castello ha anche un mausoleo vuoto al suo interno, costruito con l’intenzione che un giorno potesse accogliere i resti di famosi navigatori.


La visita al Castello di Colomares a Benalmádena è una tappa interessante soprattutto per gli appassionati di fotografia, poiché oltre a forme piene di fantasia, offre anche una splendida vista della costa di Malaga.


Guida per visitare il Castello di Colomares

All'ingresso del castello viene consegnata una mappa con una breve spiegazione di cosa si andrà a vedere. Si tratta di 16 parti importanti contrassegnate con i numeri per essere riconosciute... eccole qui!

1. Fuente de la Culebra, rappresenta l'uomo e il suo ambiente ed è conosciuto come il Chiostro Bizantino.

Punto 1. Fuente de la Culebra (Castello de Colomares)

2. La Casa d'Aragona è dedicata all'origine ebraica di Colombo, all'Antico e al Nuovo Testamento, alla Stella di David e alla cupola dorata. Stili bizantino e gotico.

Punto 2. La Casa d'Aragona (Castello di Colomares)

3. La fonte degli sposi rappresenta il momento in cui Ferdinando II d'Aragona e Isabella I di Castiglia si incontrarono a Valladolid.

Punto 3. La fonte degli sposi (Castello di Colomares)

4. La casa Castilla-León è una torre accessibile su cui si può salire uno stile castigliano.

Punto 4. La casa Castilla-León (Castello di Colomares)


5. Portico dell'Unità Matrimoniale dei Re Cattolici è l'ingresso al castello di Colomares. Ha un doppio arco in stile mudéjar. Puoi vedere in esso lo stemma della Spagna della fine del XV secolo e l'Effigie dei Re. Presenta un florido stile gotico elisabettiano. Sono inoltre esposti gli aghi gotici e la corona ferrea di Carlo V situati sulla facciata est. Rappresenta l'Unità monetaria politica e territoriale.

Punto 5. Portico dell'Unità Matrimoniale dei Re Cattolici

6. Aljibe del Castillo. Attualmente è in costruzione e non si può salire.

6. Aljibe del Castillo (Castello di Colomares)

7. Fuente de la Esperanza fa parte delle 3 Caravelle ed è un omaggio a M.A Pinzón: Pegázo de la Mar Oceána.

Punto 7. Fuente de la Esperanza (Castello di Colomares)

8. Torre Oriental rappresenta il sogno di Colombo. Al Cathay e Cipango (Cina e Giappone) da est a ovest

8. Torre Oriental (Castello di Colomares)

9. Fontana dell'Evangelizzazione, Fonte Battesimale e Pulpito. La facciata della Chiesa presenta uno stile romantico-gotico-mudejar.

Punto 9. Fontana dell'Evangelizzazione, Fonte Battesimale e Pulpito

10. Mappa dell'isola Hispaniola (Santo Domingo) per mano di Colombo. Rappresenta l'affondamento della nave Santa María che si è arenata e si è rotta nelle Indie. Presenta anche resti umani realizzati con stalattiti.

10. Mappa dell'isola Hispaniola (Santo Domingo) per mano di Colombo

11. Forte del Natale del 1942. E' l'area prima della salita alla nave.


12. Faro della Fede Marinera in ricordo dell'equipaggio di Santa María

Punto 12. Faro della Fede Marinera (Castello di Colomares)

13. Prua della nave che presenta un mausoleo e figure di iguane.

Punto 13. Prua della nave che presenta un mausoleo e figure di iguane

14. Fonte dell'Andalusia, della sua gente e della cultura andalusa: Arabi, Fenici, Romani e Tartesso. Quattro cupole gotiche fiammeggianti.


15. Il Portico de la Hispanidad ha uno stile romanico-bizantino-mudejar e rappresenta la genesi di Hispanidad (facciata ovest), gli evangelisti e il Cristo in trono.

Punto 15. Il Portico de la Hispanidad

16. Poppa del Nao Santa María, Palco de Honor.

Punto 16. Poppa del Nao Santa María (Castello di Colomares)

Informazioni pratiche per visitare il Castello di Colomares

Orario: È aperto tutti i giorni a partire dalle 10:00. L’orario di chiusura varia tra le 18:00 e le 21:00 a seconda del periodo dell’anno. Chiuso a mezzogiorno. Prezzo: Il prezzo dell’ingresso è di 2,50€ per gli adulti e di 2€ per i bambini e i pensionati. Indirizzo: Carretera del Sol. El Viñazo. Benalmádena.


⭐️⭐️⭐️verso l'infinito e oltre⭐️⭐️⭐️

48 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Chi siamo

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

Ciao!

Siamo Alessandro e Martina, due viaggiatori incalliti che hanno deciso di fare della loro vita un viaggio senza fine guidati dal fidato Mammuth, un camper del 1987.
Su questo blog troverai tantissimi consigli e informazioni che scaturiscono dalla nostra grande passione: viaggiare. In particolare vogliamo condividere le coordinate GPS di tutte le nostre soste in camper in giro per l'Europa.

Se non ci segui sui social 
ci conosci a metà

  • Instagram
  • Facebook
  • YouTube
  • TikTok

Scopri le coordinate Gps delle nostre soste

14294.png