I PAESINI PIU' BELLI DELL'ANDALUSIA

La Spagna vanta una lunga lista di paesini super belli e, naturalmente, molti di essi si trovano nelle terre del sud. Quindi diamoci dentro! Ecco quelli che per noi sono i borghi più belli dell'Andalusia da non perdere 😉


Siviglia, Cadice, Córdoba, Granada... pochissimi oseranno mettere in dubbio la bellezza e l'importanza delle grandi città andaluse. Ma che dire dei paesini all'ombra di questi capoluoghi di provincia? Ebbene, il più delle volte vengono lasciati fuori dagli itinerari, e i viaggiatori corrono il rischio di perdersi angoli ricchi di tradizione, patrimonio culturale e deliziosa gastronomia. Ma se puoi, non esitare a includere nel tuo itinerario alcune delle cittadine più belle dell'Andalusia!


Quali sono? Ahhh, è quello che ti diremo in questo articolo 😉


Setenil de las Bodegas (Cadice)

Setenil de las Bodegas non è solo uno dei borghi più belli dell'Andalusia, non solo si trova sulla ruta de Los Pueblos Blancos, ma è anche uno dei luoghi più particolari di tutta la Spagna!

In un modo quasi impossibile da immaginare, le case di Setenil sono incastonate sopra e sotto una grande roccia, dando origine a uniche strade rupestri, angoli suggestivi e bei punti panoramici.



Cazorla (Jaen)

Quando dalla strada vedrai Cazorla, adagiato sulle rocce della Peña de los Halcones, con le sue case bianche e le mura del Castillo de la Yedra che si innalzano sulla montagna, ti renderai subito conto che visitarla ne varrà la pena.


Cazorla fa anche parte del Parco Naturale Sierras de Cazorla, Segura y las Villas, uno dei principali polmoni verdi della Spagna e il luogo perfetto per respirare aria fresca. Quindi ora che lo sai, goditi la natura percorrendo uno dei tanti sentieri della zona, come il sentiero del fiume Borosa.



Niebla (Huelva)

Il complesso monumentale della città di Niebla è uno dei più ricchi dell'intera provincia di Huelva, ma è anche la più importante città murata in stile arabo di tutta la Spagna. Cinque porte di accesso, circa 50 torri, sezioni che superano i 15 metri di altezza, un perimetro di 2 km e un'area che copre 16 ettari... I numeri del muro di Niebla parlano da soli, vero?


Se ti piace anche il mistero, si dice che nei sotterranei di questo castello accadano strani eventi. C'è chi li associa a Elena Whishaw, enigmatica donna inglese residente in questa cittadina, che dedicò parte della sua vita a studi archeologici su quest'area e, secondo la leggenda, usciva nel cortile del castello in piena notte a suonare il pianoforte... completamente nuda!


Nerja, il balcone d'Europa (Malaga)

Le sue bellissime spiagge a forma di mezzaluna e le sue calette segrete hanno reso Nerja una delle destinazioni turistiche più importanti della Costa del Sol e un'altra delle cittadine più belle dell'Andalusia, senza dubbio. Ma senza dubbio il suo più grande segno distintivo continua ad essere il famoso Balcone d'Europa. Questo castello del IX secolo, che fungeva da punto strategico per controllare le navi che arrivavano dall'Africa, è oggi uno dei punti panoramici più impressionanti della Spagna meridionale e il luogo più fotografato dell'intera città.


Inoltre, nella periferia del paese c'è un must: la Cueva de Nerja, una delle grotte più spettacolari della Spagna.


Montefrio (Granada)

Montefrío non è solo una delle cittadine più belle della provincia di Granada, ma anche una di quelle con i migliori panorami... del mondo! Questo è ciò che credeva l'editore del National Geographic, che ha deciso di inserire questo comune nella lista dei dieci comuni al mondo con i migliori panorami.


Per ringraziare di questa improvvisa fama, il consiglio comunale ha inaugurato un belvedere in onore della nota pubblicazione, da cui il viaggiatore può capire perché il paese è apparso nell'elenco.


Grazalema (Cadice)

Molti si sorprendono quanto scoprono che la città della Spagna dove piove di più si trova nel soleggiato sud dell'Andalusia, e più precisamente nella provincia di Cadice. Grazalema, questo è il nome della località in questione, si trova nel cuore del Parco Naturale della Sierra de Grazalema e fa parte anche dell'incantevole Ruta de Los Pueblos Blancos.


Non dimenticare l'ombrello quando la visiti, ma soprattutto assicurati di portare con te la macchina fotografica. Secoli di storia si nascondono nelle sue strade strette e ripide e la sua posizione, in un ambiente naturale unico, rende Grazalema una destinazione ideale per una vacanza in Andalusia.



Frigiliana (Málaga)

Frigiliana è senza dubbio uno dei paesi più affascinanti della provincia di Malaga. Sebbene il suo nome risalga all'epoca romana, la città acquisì importanza durante la dominazione araba e infatti è proprio la sua eredità moresca che rende questa città particolarmente bella.


Oltre a salire e scendere le infinite scale di Barribarto e perdersi nei suoi vicoli stretti e tortuosi, non andartene senza aver prima assaggiato qualche piatto locale cucinato con il famoso olio dei suoi uliveti o con il delizioso miele di canna. Le melanzane fritte con miele di canna sono… beh… un piccolo angolo di paradiso in terra 😛


Alhama de Granada (Granada)

Famosa per le proprietà termali delle sue acque fin dall'epoca romana, Alhama de Granada fu l'invidia delle città vicine quando, dopo essere stata conquistata dagli Arabi, conobbe una grande crescita urbana ed economica.


Immersa in uno dei canyon del fiume Alhama nel cuore della Sierra de Tejada, oggi è il luogo ideale per rilassarsi con i trattamenti offerti dalle sua spa, fare escursioni tra gli imponenti burroni e, naturalmente, godersi il suo bellissimo centro storico.


Mojacar (Almeria)

Immagina tante case bianche di ispirazione moresca che si ergono su una ripida collina, con il blu intenso del Mar Mediterraneo sullo sfondo. Suona bene vero? Ebbene, la realtà è ancora migliore ed è per questo che Mojácar può vantarsi di essere una delle città più belle dell'Andalusia. I suoi belvedere, che in passato avevano una funzione prettamente strategica, sono oggi una delle tante attrazioni turistiche della città.


Carmona (Siviglia)

Due grandi portoni di origine romana fungono da ingresso principale al recinto murario di Carmona, che per molti è il paese più bello della provincia di Siviglia. Fenici, Cartaginesi, Romani...sembra che tutti volessero passare da questo luogo e meno male, perché grazie a ciò oggi i visitatori possono godere dell'importante eredità che hanno lasciato.


Perdetevi nelle sue strade ricche di storia e provate la deliziosa Torta Inglese. Dicono che la migliore sia quella della Pasticceria Nevada...ci dirai com'è 😛


Almodóvar del Río (Córdoba)

A due passi da Córdoba si trova questa città, situata in cima a una collina e dominata dalla sua attrazione principale: e sei un seguace della famosa serie televisiva "Game of Thrones" potresti già sapere che il castello di Almodóvar del Río era il protagonista del Regno di Casa Tyrell e che i suoi sotterranei servivano da ambientazione per il Regno di Castel Granito.


Hollywood a parte, questo castello medievale è uno dei meglio conservati al mondo e un luogo da non perdere.


Vejer de la Frontera (Cadice)

Vejer de la Frontera è un piccolo labirinto di case bianche e strade così ripide da non essere adatte a tutti. Questa graziosa cittadina domina la campagna di Cadice da una collina situata a 190 metri sul livello del mare. Un mare che è anche molto vicino a te: a soli 10 km si trova la famosa spiaggia di Palmar.


Se avrete la fortuna di visitare questa cittadina a giugno durante la Notte delle candele, potrete godervi Vejer illuminata dalle migliaia di candele che ricoprono tutte le sue strade. Un'esperienza indimenticabile, soprattutto per i più romantici.


Altri affascinanti borghi dell'Andalusia

L'elenco delle cittadine più belle dell'Andalusia potrebbe essere infinito, e non vogliamo concludere senza nominare Ronda e il suo imponente ponte, Úbeda e Baeza, che sono Patrimonio dell'Umanità, Segura de la Sierra, Alcalá la Real, Mijas, Santiponce e le sue rovine romane, Ayamonte ...


Tutto ciò che c'è da vedere e da fare in Andalusia

Perché questa terra non ha solo bellissime città, ma offre anche infinite alternative per ogni tipo di viaggiatore. Dalle spiagge chilometriche agli angoli naturali spettacolari e una gastronomia unica e inconfondibile. Quindi non perderti nulla, scopri quali sono le migliori cose da vedere e da fare in Andalusia.


Ci auguriamo che la nostra selezione personale dei borghi più belli dell'Andalusia ti piaccia e, soprattutto, ti sia utile.

Quali sono i tuoi preferiti? Secondo te qui ne manca qualcuno?


30 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Chi siamo

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

Ciao!

Siamo Alessandro e Martina, due viaggiatori incalliti che hanno deciso di fare della loro vita un viaggio senza fine guidati dal fidato Mammuth, un camper del 1987.
Su questo blog troverai tantissimi consigli e informazioni che scaturiscono dalla nostra grande passione: viaggiare. In particolare vogliamo condividere le coordinate GPS di tutte le nostre soste in camper in giro per l'Europa.

Se non ci segui sui social 
ci conosci a metà

  • Instagram
  • Facebook
  • YouTube
  • TikTok